[per quanto levighiamo]


il tempo scorre lento
a volte rapido
sto prescindendo
di oggettività

ancora le realtà
si sdoppiano
mi sorridono
neanche troppo maligne
è più un gioco
un aggregarsi
immergendosi

resta
il duro
la mia personalità
la chiusa

resta
sempre
la storia
quel che siamo
il passato
per quanto levighiamo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...