Verso terra


Rapida CdS:
Con questo scritto chiudo una breve parentesi di regolarità nella pubblicazione.

Da ora in poi riprenderò a postare saltuariamente, ma sempre di martedì.

La tempesta imperversava. L’uomo dalla cabina osservava l’acqua salmastra strabordare ricadendo sul ponte della nave. Alzando la testa, fece un gesto ai compagni intenti a controllare i passeggeri. Spense il motore e prese il fucile. Quindi si diresse verso la massa di persone a bordo puntando l’arma. «Ok, è ora di scendere.»
Quelli lo guardarono. Nessuno disse niente. In fondo, avevano un unico scopo.
Continua a leggere ->

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.