hesse


scorrono parole in libertà
rinvengono
da echi e luoghi
 
Continua a leggere “hesse”

senza ferite


Parole distese su ampi silenzi
Pretendere di essere ascoltati
ricevere attenzioni
C’era dell’ironia in quella morte astrusa di fumettista incallito
ferito dalla sua Bologna
C’era dell’alcol al volante
Morte di una persona che aveva dato un significato
che aveva assunto un senso nel cuore della gente
Continua a leggere “senza ferite”